DALL'ITALIA16:57 - 22 agosto 2010

La schiavitù in Italia: 50 mila le persone aiutate

Trattra e sfruttamento, ovvero schiavitù. Almeno 50 mila vittime hanno ricevuto assistenza tra il 2000 e il 2008 in Italia. Tra questi ci sono quasi mille minori. Lo rivela il rapporto annuale di Save the children sulle Nuove schiavitù. Nel mondo si stimano 2 milioni e 700 mila vittime (per l'80% donne e bambine) e un giro d'affari di 32 miliardi di euro

di staff Style.it
<p>La schiavitù in Italia: 50 mila le persone aiutate</p>
PHOTO - - - CORBIS IMAGES

Trattra e sfruttamento, ovvero schiavitù. Almeno 50 mila vittime hanno ricevuto assistenza tra il 2000 e il 2008 in Italia. Tra questi ci sono quasi mille minori. Lo rivela il rapporto annuale di Save the children sulle Nuove schiavitù. Nel mondo si stimano 2 milioni e 700 mila vittime (per l'80% donne e bambine) e un giro d'affari di 32 miliardi di euro.

La gran parte finisce nel giro della prostituzione. Nel nostro Paese le vittime di tratta e sfruttamento sono originarie soprattutto di Nigeria, Romania, Moldavia, Albania e Ucraina. Gli indagati per riduzione o mantenimento in schiavitù e per il reato di tratta di persone sono stati oltre 5 mila.

- VAI ALLA PAGINA DI NEWS


Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).