DAL MONDO10:27 - 25 agosto 2010

Messico: 72 cadaveri trovati in una fattoria

Le forze armate messicane hanno rinvenuto nello stato settentrionale di Tamaulipas una fossa comune contenente 72 corpi, 58 uomini e 14 donne.

di Greta Privitera
<p>Messico: 72 cadaveri trovati in una fattoria</p>
PHOTO LAPRESSE

Strage in Messico. I militari hanno scoperto 72 cadaveri in una fattoria nel nord-est del Paese dopo un raid delle forze dell'ordine che hanno assaltato la tenuta sia via terra che via aria, per arrestare i sospetti narcotrafficanti che si nascondevano all'interno della proprietà. Lo ha annunciato il ministero della Marina.

I soldati hanno ritrovato i cadaveri in una fossa comune a Tamaulipas, uno degli Stati messicani più violenti, dominato da due potenti cartelli della droga che si contendono il potere, nelle vicinanze di San Fernando.

La scoperta dei corpi - che la polizia ritiene essere vittime del narcotraffico e sui quali ha avviato l'identificazione.

I militari hanno inoltre trovato un vero arsenale composto da 21 pistole, 7 fucili 101 caricatori, 6.949 cartucce di diverso calibro, quattro giubbotti antiproiettile, giubbe mimetiche e quattro camion con falsa immatricolazione camuffati da mezzi del ministero della Difesa.

VAI ALLA PAGINA DI NEWS


Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).