DAL MONDO10:35 - 27 agosto 2010

Putin caccia le balene, esplode la rabbia degli ambientalisti

Fanno il giro del web le immagini di Putin impegnato a cacciare le balene. Lui si dichiara molto soddisfatto e le associazioni ambientaliste insorgono.

di Angelo Sarasi
<p>Putin caccia le balene, esplode la rabbia degli
ambientalisti</p>
PHOTO LAPRESSE

Gli piace il judo, nuotare tra le onde a torso nudo con i delfini, calarsi dentro i sommergibili, andare a caccia di tigri, spegnere gli incendi in prima persona. Vladimir Putin, primo ministro russo, è solito dare un'immagine di sè come uomo forte e forzuto.

Ma le foto mentre spara alle balene grige nel mar della penisola di Kamchatcka che stanno facendo il giro del mondo non lo fanno apparire di certo sotto una buona luce. «Ne ho centrata una al quarto colpo, sono molto soddisfatto».  Così avrebbe dichiarato esultante ai giornalisti che gli  si sono avvicinati dopo la caccia grossa. «Mi piace vivere nella natura, è il mio ambiente naturale».

Dichiarazioni che hanno fatto arrabbiare la Fondazione internazionale per la protezione degli animali che ha emesso un comunicato sottolineando come il premier dovrebbe preoccuparsi piuttosto delle perforazioni portate avanti dalla compagnia  Rosneft proprio nel mare della Kamchatcka.

VAI ALLA PAGINA DI NEWS


Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
R. 78 mesi fa

Classica risposta di chi crede ancora nei balocchi. La realtà è che stanno rovinando l'ennesima specie, che sia per scopi malvagi o non..

zhenya 78 mesi fa

Avete preso una cantonata! Non si tratta di caccia a fini malvagi ma di ricerca scientifica; il dardo serviva a prendere campioni di tessuto di quella specie, la grigia, di mammifero.

Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).