DAL MONDO08:46 - 05 agosto 2010

Baby velista salpa per il giro del mondo in solitaria

Laura Dekekr, olandese, di soli 14 anni, è salita a bordo del suo ketch bianco e rosso di 11,5 metri ed è partita per un giro del mondo in solitaria

di staff Style.it
<p>Baby velista salpa per il giro del mondo in solitaria</p>
PHOTO AP/LAPRESSE

Erano anni che aspettava di affrontare questa sfida. E appena ha ricevuto il via libera dal Consiglio per la protezione dell'infanzia, Laura Dekekr,  olandese, di soli  14 anni, è salita a bordo del suo ketch bianco e rosso di 11,5 metri ed è partita per un giro del mondo in solitaria.

Obiettivo: battere l'ultimo record del Guinnes dei primati.
Ieri è salpata dal porto di Den Osse, sulla costa sud-ovest dell'Olanda. Prima tappa: il Portogallo tra due, forse tre, settimane. Poi le Canarie, Panama, le Galapagos, l'Australia, la Thailandia e il Golfo di Aden. Il tutto prima del 20 settembre 2012.

La giovane velista non ha paura né della solitudine, né di fare cattivi incontri. Di pirati, ad esempio: «Sono cosciente del rischio. Navigherò insieme ad altre imbarcazioni», ha dichiarato alla cinquantina di giornalisti che erano andati ad assistere alla sua partenza.
Intanto, durante la prima tappa, avrà a bordo il papà-skipper che verificherà la tenuta dell'imbarcazione. Poi, Laura, farà tutto da sola. Paura? Macché: «Fare il giro del mondo in barca a vela è stato il mio sogno fin da quando avevo otto anni e a dieci mi sentivo già pronta», ha dichiarato prima di salpare.


Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).