DALL'ITALIA13:06 - 01 settembre 2010

Maestra disoccupata dorme in macchina per protesta

La donna farà anche lo sciopero della fame, finché non le assegneranno un incarico

di Sara Tieni
<p>Maestra disoccupata dorme in macchina per protesta</p>
PHOTO LAPRESSE

Dormire in macchina finché non le assegneranno un incarico in qualche scuola. Lo ha deciso Maria Carmela Salvo, maestra elementare di 55 anni, originaria di Palermo, da 5 anni docente precaria in provincia di Pordenone.

La donna ha annunciato anche lo sciopero della fame. Stamani l'insegnante ha parcheggiato l'auto nella piazza di Maniago e ha assicurato che non si muoverà fino a quando non avrà una cattedra. Solidali con lei i colleghi precari e rappresentanti sindacali e il marito, anche lui disoccupato.

VAI ALLA PAGINA DI NEWS


Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).