DALL'ITALIA16:15 - 05 settembre 2010

Morto il pilota Tomizawa al Gp di Moto2 di Misano

Non ce l'ha fatta il pilota giapponese coinvolto in uno spaventoso incidente durante la gara delle Moto2 nel Gran Premio di San Marino. Era stato trasportato con l'ambulanza all'ospedale di Riccione

di staff Style.it
<p>Morto il pilota Tomizawa al Gp di Moto2 di Misano</p>
PHOTO AP/LAPRESSE

Al Gp di San Marino, sul circuito di Misano Adriatico, è morto il pilota giapponese di Moto 2 Shoya Tomizawa, 20 anni: era stato coinvolto in uno spaventoso incidente durante la gara ed era stato trasportato con l'ambulanza all'ospedale di Riccione.

Tomizawa, della Suter, aveva perso il controllo della sua moto a 15 giri dal termine della sua gara, ed era stato investito da Scott Redding e da Alex De Angelis. Il giapponese è stato portato via dal centro della pista, immobilizzato su una barella, in attesa dell'arrivo dell'ambulanza. Poi il trasporto a Riccione. «Le sue condizioni sono molto serie», aveva subito detto il dottor Claudio Macchiagodena della Clinica Mobile. Così avevano deciso di portarlo a Riccione con un'autoambulanza attrezzata. I traumi multipli, al torace e all'addome, e le emorragie avevano fatto subito capire la gravità della situazione. Poco dopo la rianimazione, purtroppo, la notizia della sua morte.

 

TORNA ALLE NEWS


Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).