DALL'ITALIA07:53 - 05 settembre 2010

È Michela Murgia la vincitrice del Premio Campiello

L'autrice di Accabadora (Einaudi) è arrivata prima con 119 voti. Gli altri classificati, nell'ordine, Pennacchi, Carofiglio, Lerner, Pariani

di staff Style.it
<p>È Michela Murgia la vincitrice del Premio Campiello</p>
PHOTO CORBIS IMAGES

È Michela Murgia, con Accabadora (Einaudi), la vincitrice del Premio Campiello 2010, edizione n. 48. La scrittrice s'è imposta con 119 voti su 300 (di una giuria di lettori) e ha battuto gli altri quattro finalisti Gad Lerner, Antonio Pennacchi, Gianrico Carofiglio, Laura Pariani. La Murgia è sempre stata in testa nei risultati parziali delle votazioni comunicate al Campiello. Il suo maggiore concorrente, Antonio Pennacchi, autore di Canale Mussolini (Mondadori) che ha già vinto il Premio Strega, ha avuto 73 voti. Subito dopo si è piazzato Gianrico Carofiglio con Le Perfezioni provvisorie (Sellerio): ha totalizzato 62 voti. A seguire Gad Lerner con Scintille (Feltrinelli) fermo a 21 voti, mentre Laura Pariani con Milano è una selva oscura (Einaudi), ultima con 13 voti.

MURGIA HA DEDICATO IL PREMIO A SAKINEH 
«Dedico il mio premio non alla Sardegna che in questo momento non ne ha bisogno, ma a Sakineh, la giovane donna iraniana» che, proprio oggi, secondo suo figlio potrebbe essere lapidata. Così Michela Murgia, vincitrice del Campiello, assegnato ieri sera al teatro La Fenice di Venezia, ha voluto commentare il riconoscimento che ha ottenuto. «Io sono una donna fortunata - ha aggiunto arrivando in sala stampa a piedi nudi dopo la diretta televisiva - mentre nel mondo ci sono tante altre donne che non lo sono e Sakineh è una di queste».

 

TORNA ALLE ALTRE NEWS


Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).