DALL'ITALIA12:51 - 09 settembre 2010

Miss Italia: ecco il volto ideale

Un team di professori al lavoro a Salsomaggiore. Analizzati al computer i volti delle 60 finaliste

di Sara Tieni
<p>Miss Italia: ecco il volto ideale</p>

Un team di professori universitari avrebbe calcolato, al millimetro, i canoni del «volto perfetto». Lo studio, effettuato tra le 60 miss finaliste ( VEDI LA GALLERY delle 60 FINALISTE), verrà reso noto il 9 settembre in una conferenza stampa al palazzo dei congressi di Salsomaggiore Terme.

Il fine della ricerca è anche quello di capire come si è evoluto il modello delle concorrenti negli anni, per questo è stato analizzato anche il volto delle miss del passato ( VEDI LA GALLERY: TUTTE LE MISS ITALIA DELLA STORIA)

Gli esperti avrebbero elaborato una formula matematica che, grazie a un software, permette di confrontare al computer i visi delle ragazze in concorso e stabilire quale sia il mistero dell'armonia femminile.
Il volto ideale, secondo i canoni contemporanei, è stato ricostruito in 3D ed è stato realizzato grazie ad uno studio promosso dalla società italiana Ortodonzia (SIDO)  e condotto da ricercatori dell'Università cattolica del Sacro Cuore di Roma, della Federico II di Napoli.

«È dal 2003 che utilizziamo tecniche fotogrammetriche per rilevare volti», spiega Luigi Maria Galantucci del dipartimento di Prototipazione rapida e reverse engineering del Politecnico di Bari, che ha fornito l'avanzatissima tecnologia necessaria, «ma qui abbiamo un campione già fortemente selezionato».

E se negli anni '60 andava di moda il tipo «svedese» dal profilo "biretruso" (con mandibola arretrata) oggi attira una mascella più prominente e un labbro superiore accentuato.

«Tra noi e queste ragazze c'è la stessa differenza che passa fra le donne dell'Ottocento e quelle del Novecento», ammette Isabella Verney, prima vincitrice del concorso  "5 mila lire per un sorriso", nel 1939. Anche il volto  quindi ha una storia, sensibile alle mode e ai condizionamenti, e Patrizia Mirigliani che ha ereditato dal papà-patron Enzo il timone di Miss Italia lo sa bene: «Più o meno ogni quindici anni c'è una rivoluzione nei volti delle concorrenti».    

VAI ALLA PAGINA DI NEWS


Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).