DALL'ITALIA00:20 - 12 settembre 2010

Silvia Mazzieri è Miss Cinema

Per lei una parte un film prodotto da Rita Rusic. Polemica sul caso di Miss Lazio, che smentisce di essere un trans. Sharon Stone resta ufficilamente a casa, il 13 alla finalissima ci sarà la Loren

di Sara Tieni
<p>Silvia Mazzieri è Miss Cinema</p>

Prima puntata stile Ballando con le stelle per Miss Italia. Tra stacchetti e coreografie Milly Carlucci strizza l'occhio al suo programma di maggior successo e trasforma il concorso di Salsomaggiore in un talent show danzante di Raiuno. Assegnate le prime fasce da Miss. (VEDI LA GALLERY CON LE MISS RIMASTE IN GARA)

La più importante se l'aggiudica Silvia Mazzieri, 17 anni, Miss Sach Modella Domani Toscana, che diventa Miss Cinema 2010. La ragazza, che porta il numero 28, è nata a Pisa, ma vive a Abbadia S.Salvatore in provincia di Siena. La Mazzieri è alta 1,69m ha capelli castani e occhi azzurri, è una studentessa liceale e dice: «Molte persone mi chiamano "sole", perché trasmetto allegria».

Da grande le sarebbe piaciuto fare la farmacista ora l'apetta un contratto con Rita Rusic. Mamma casalinga e papà impiegato, pratica atletica a livello agonistico. VAI ALLO SPECIALE MISS ITALIA

Quali sono le prime cinque fortunate che passano di diritto alla finalissima (a contendersi il titolo di MIss Italia arriveranno solo in 12) di lunedì 13? Si tratta di Francesca Testasecca (Miss Umbria), Silvia Mazzieri (Miss Cinema e Miss Sasch Toscana), Chiara Generali (Miss Eleganza Campania), Anna Rita Granatiero (Miss Wella Puglia) ed Elisa Spina (Miss Deborah Marche). Altre cinque finaliste saranno selezionate questa sera durante la seconda puntata e le ultime due 'ripescate' tra le eliminate nelle prime due serate.

GUARDA LA GALLERY DELLE VINCITRICI DELLA STORIA DI MISS ITALIA

Al momento è quindi esclusa Eliana Cartella, numero 18 in gara, la ragazza di Brescia fidanzata di Renzo Bossi, figlio del leader della Lega Nord, Umberto Bossi. Lei, smentendo i giornali di gossip, ha detto: «Non ho ricevuto nessun sms da Renzo».

Sul fronte della cronaca c'è il giallo di Sharon Stone. La notizia degli scorsi giorni dava l'attrice americana ricoverata per appendicite. Eppure la Rai, probabilmente per mantenere la suspence fino all'ultimo momento, continua ad alimentare l'idea di un colpo di scena clamoroso. E succede così che va in onda un'intervista della Stone che dice: «Verrò sicuramente il 13 settembre». Ma dall'America arrica arriva la smentita ufficiale. Insomma, il 13 sera ci sarà Sophia Loren in qualità di madrina del concorso.

GUARDA LA GALLERY DELLE NON MISS CHE HANNO SFONDATO

L'altro caso che anima le polemiche a Slasomaggiore è quello di Miss Lazio, Alessia Mancini, 24 anni, additata da diversi siti internet come trans. Lei ha replicato direttamente alle voci: «Ci sono persone cattive e invidiose che vanno a caccia di gossip e diffondono cose totalmente inventate. Non sono un trans». E a questo proposito Milly Carlucci rimprovera i giornalisti: «Sbagliato diffondere notizie infondate: così si danneggiano le ragazze».

Gli ospiti della seconda puntata (12 settembre) sono invece Lapo Elkann e Kylie Minogue, Biagio Antonacci e Cesare Cremonini. Massimo Ranieri non ci sarà.


VAI ALLO SPECIALE MISS ITALIA


Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
roberta 72 mesi fa

certo che no e' molto bella cmq sono più contenta che ci sia la grandissima Loren che quella sciaquetta della Stone.

michela 72 mesi fa

Beh oddio...non le si può dire niente....

Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).