DALL'ITALIA10:34 - 12 settembre 2010

Presidente Napolitano indignato per 4 morti bianche

Duro monito del Capo dello Stato dopo gli incidenti che sono costati la vita a quattro lavoratori. Tre operai sono rimasti uccisi in una cisterna a Capua. Un rumeno è stato schiacciato da una pressa a Pescia

di staff Style.it
<p>Presidente Napolitano indignato per 4 morti bianche</p>
PHOTO GETTY IMAGES

«Il presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, in una giornata funestata da più infortuni sul lavoro, a Pistoia e a Capua, nell'esprimere la commossa partecipazione al dolore delle famiglie e delle comunità colpite, raccoglie la diffusa indignazione per il ripetersi di incidenti mortali causati da gravi negligenze nel garantire la sicurezza dei lavoratori in operazioni di manutenzione nei silos simili a quelle che gia' piu' volte in precedenza hanno cagionato vittime», e' quanto si legge in una nota del Quirinale.

Il duro monito del Presidente Napolitano arriva dopo che a Capua tre operai sono morti in una cisterna e a Capua e a Pescia, in provincia di Pistoia, un romeno di 36 anni, Marius Birt, e' rimasto schiacciato da una pressa nell'azienda nella quale lavorava da circa sette anni con un regolare contratto.

«Il Capo dello Stato - conclude la nota - confida nella rapidita' e nel rigore degli accertamenti da compiere e nella definizione delle normative di garanzia da adottare e far rispettare».

La cronaca delle tre morti bianche a Capua
Sono entrati in una cisterna per un'operazione di bonifica. E le esalazioni li hanno uccisi. Sono morti così, sul lavoro, tre operai a Capua. Secondo i vigili del fuoco una volta calatisi all'interno del silon per la manutenzione, i fumi creati dai materiali farmaceutici dell'azienda olandese Dsm li avrebbero soffocati.

Sul posto sono arrivati anche gli uomini del nucleo Nbcr (Nucleare, Batteriologico, Chimico e Radiologico) del comando di Napoli per dare supporto ai pompieri e recuperare i cadaveri. I tre lavoratori erano di una ditta di Afragola.


Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).