DAI PALAZZI07:07 - 13 settembre 2010

Miss Eleganza è abruzzese

E' Giulia Di Quinzio e vorrebbe intraprendere la carriera militare. Sarà la protagonista di un servizio di moda per un settimanale femminile. Seconda serata all'insegna della tensione. Torna (per l'nnesima volta), alla ribalta, la polemica sulla Miss sospettata di essere un trans.

di Sara Tieni
<p>Miss Eleganza è abruzzese</p>

Nella seconda puntata di Miss Italia, quella in cui si aggiudicava la fascia di Miss Eleganza, vince Giulia Di Quinzio, 18 anni, n°59, già Miss Miluna Cielo Venezia 1270 Abruzzo, nata a Pescara, vive a Francavilla al Mare (Chieti). Giulia è alta 1,78 m, capelli castani e occhi verdi, è una studentessa all'ultimo anno di liceo classico, vorrebbe intraprendere la carriera militare, ma tra i sogni nel cassetto c'è anche quello di fare l'indossatrice. La ragazza, che vola in finale, ha vinto la possibilità di essere protagonista di un servizio fotografico in un giornale di moda.  VEDI LA GALLERY DELLE MISS RIMASTE IN GARA

Le altre qualificate che accedono alla finalissima di questa sera, sono: Maria Elena Scaramozzino, n°39 (Miss Valleverde Ragazza in Gambissime Calabria); Giulia Nicole Magro, n° 43 (Miss Veneto); Nunziata Bambaci, n° 54 (Miss Sicilia); Viola Gualandri, n° 44, (Miss Emilia). Queste si aggiunguno a Silvia Mazzieri, n°28, già vincitrice della fascia di Miss Cinema; Francesca Testasecca, n° 23 (Miss Umbria); Chiara Generali, n° 14 (Miss Eleganza Campania); Anna Rita Granatiero, n°6 (Miss Wella Puglia); Elisa Spina, n° 16 (Miss Deborah Marche), che sono state ammesse la prima serata (11 settembre).

GUARDA LA GALLERY DELLE VINCITRICI DELLA STORIA DI MISS ITALIA

All'ultima selezione, oltre alle 10 Miss sopra citate, parteciperanno due ragazze ripescate dalla giuria.  VAI ALLO SPECIALE MISS ITALIA

A premiare Miss Italia sarà Sofia Loren e in studio questa sera ci sarà l'attore Flavio Insinna.

La cronaca della serata (12 settembre)che scorre più lentamente della precedente registra l'esibizione sul palco di Salsomaggiore di Kylie Minogue, con il sexy balletto ispirato al suo singolo "All The  lovers". Ma c'è spazio anche per le polemiche. Infatti Patrizia Mirigliani sale sul palco per leggere un comunicato sul "caso trans", che negli scorsi giorni ha animato i gossip intorno al concorso. Bocciata Alessia Mancini, n° 53, (Miss Lazio), la ragazza al centro del giallo. Lei tra le lacrime in diretta si rivolge al giornalista Riccardo Signoretti, direttore di una serie di testate scandalistiche e dice: «Dovreste vergognarvi», dice la ragazza. La replica di Signoretti: «Essere trans non è un'offesa: non è stata accusata di essere una ladra».
A consolare la ragazza ci pensa lo stilista Guillermo Mariotto: «I giornali parlano soltanto di te, sfrutta l'occasione».

Allo show partecipa anche Lapo Elkann, in completo doppiopetto di denim che dispensa consigli di moda e di vita: «Abbasso la canotta e le infradito. Nella vita faccio scelte nette: o si o no. Sono un impaziente che si rosicchia le unghie. Ma sono anche un buono e non ho paura di dirlo».

LEGGI IL BLOG "SE MISS ITALIA NON E' NATA MISS" DEL DIRETTORE DI VANITY FAIR

LEGGI L'INTERVISTA A EMANUELE FILIBERTO DI SAVOIA

LEGGI L'INTERVISTA A MILLY CARLUCCI

LEGGI LA CRONACA DELLA PRIMA SERATA


Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
roberta 72 mesi fa

molto bella ha sopratutto un bel sorriso che trasmette gioia.

Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).