DALL'ITALIA11:37 - 15 settembre 2010

Cavallo impazzito contro un pullman: un morto

Un cavallo fugge nella notte, attraversa una strada statale e si scontra con un autobus di linea. È successo sulla Domitiana, nel Casertano, dove ieri notte sono morti sia il conducente che il cavallo. Alla guida del pullman c'era un dipendente del Consorzio trasporti pubblici di Napoli, Catello Marciano Iovino, di 37 anni

di Greta Privitera
<p>Cavallo impazzito contro un pullman: un morto</p>
PHOTO LAPRESSE

Un cavallo fugge nella notte, attraversa una strada statale e si scontra con un autobus di linea. È successo sulla domitiana, nel Casertano, dove ieri notte sono morti sia il conducente che il cavallo.

Alla guida del pullman c'era un dipendente del Consorzio trasporti pubblici di Napoli, Catello Marciano Iovino, di 37 anni, nato a Torre Annunziata e residente a Boscoreale, nel Napoletano, il bus di linea finito nel torrente Agnena: per lui nessuna speranza.

I soccorritori hanno dovuto faticare per portare in salvo i sei pendolari che si trovavano sul mezzo rimasto per metà sommerso dall' acqua. Ancora più difficile l'intervento per estrarre il corpo del conducente, bloccato nell'abitacolo del posto di guida. Lo stesso cavallo è rimasto incastrato dopo aver sfondato il parabrezza.

Il cavallo era sfuggito al controllo degli addetti a un allevamento della zona. La polizia sta ora indagando per identificare il proprietario dell'allevamento dal quale è fuggito l'animale.

VAI ALLA PAGINA DI NEWS


Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).