DAL MONDO11:35 - 17 settembre 2010

Ecco quanto costa la felicità

Una ricerca pubblicata dal Financial Times calcola il valore economico della felicità. Tra le situazioni che «pagano» maggiormente nell'arco della vita, la buona salute e avere tanti amici. Mentre il divorzio è l'evento che causa il calo più drastico dell'«Happy Pil»

di staff Style.it
<p>Ecco quanto costa la felicità</p>
PHOTO CORBIS IMAGES

Non è vero che la felicità non ha prezzo, anzi. A monetizzarla ci ha pensato l'autorevole quotidiano economico Financial Times, che ha provato ad applicare un valore (in euro) a ciascun ambito della vita, assegnando alla salute il primato, con 1 milione e mezzo di euro.

Al secondo posto ci sono gli amici, un tesoro che vale oltre 274 mila euro. Seguono felicità coniugale (238 mila) e pensione (136 mila). Le relazioni sociali, dunque, pagano più di un  matrimonio riuscito.

Il calcolo è stato realizzato da un team di psicologi che ha valutato l'impatto emotivo di determinate situazioni. Tra quelle negative che fanno calare l'«Happy Pil», la morte di un amico (-9.548 euro), il cattivo rapporto con i vicini (-153 mila) e il divorzio (-300 mila).


Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).