DALL'ITALIA13:18 - 20 settembre 2010

Brescia, padre spara alla figlia di 3 anni e si uccide

La bambina era stata affidata all'ex moglie. I cadaveri trovati a Lonato, in un canale

di Sara Tieni
<p>Brescia, padre spara alla figlia di 3 anni e si uccide</p>

Tragedia nel bresciano: i cadaveri di un uomo e di una bambina di tre anni, probabilmente padre e figlia, sono stati trovati stamani a Lonato.

Accanto ai due cadaveri c'era anche la carcassa di un cane. Dalle prime informazioni, potrebbe trattarsi di un caso di omicidio-suicidio: l'uomo avrebbe sparato alla figlia con un fucile e poi, rivolgendo l'arma contro se stesso, si sarebbe tolto la vita.

A scatenare il gesto, il movente non trova al momento conferma ufficiale, sarebbe stato l'affidamento della bambina: il 42enne doveva riaccompagnare la figlia dall'ex compagna.

VAI ALLA PAGINA DI NEWS

 


Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
orsetta 75 mesi fa

ultimamente la depressione sta diventando un'epidemia,non c'è giorno che non succeda una tragedia!la maggior parte di questi tristi eventi dipende da matrimoni falliti perchè l'uomo ha bisogno di amore stabile

Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).