DALL'ITALIA10:36 - 23 settembre 2010

L'addio a Sandra Mondaini, così simile a quello di Raimondo

La camera ardente, affollata negli studi Mediaset milanesi. La questione dell'eredità. E la Moratti che promette di dedicare loro una piazza

di Lavinia Farnese
<p>L'addio a Sandra Mondaini, così simile a quello di Raimondo</p>
PHOTO KIKA PRESS

Ultimo addio a Sandra Mondaini. Stamattina, a Segrate, il funerale. In tanti ieri sono andati a salutarla, nella camera ardente allestita negli studi Mediaset di Milano, la bara in mogano chiaro. Dietro, uno schermo gigante raccontava in immagini la carriera e la vita dell'attrice scomparsa due giorni fa a Milano cinque mesi dopo la perdita del marito Raimondo Vianello. Accanto, tra montagne di fiori, c'erano i domestici filippini dell'attrice che, insieme ai loro figli, da decenni vivono in casa Vianello. Mentre andava l'Adagio di Albinoni e l'Adagio per archi di Samuel Barber. Lo stesso sottofondo con cui era stato salutato Raimondo.
Il comico aveva lasciato tutto alla moglie, che ancora non si sa se abbia fatto o meno testamento. Intanto, la nipote di Vianello, Virginia, fa sapere: «Rispetteremo le volontà di zia Sandra». E il sindaco di Milano, Letizia Moratti, promette di dedicare presto una piazza alla coppia.

Leggi anche:

>> La scomparsa di Sandra Mondaini

>> Lo Speciale Raimondo

 


Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
stella 73 mesi fa

ciao Sandra..donna fantastica ...1 abbraccio a te e a Raimondo che ora ritroverai...

isabel 73 mesi fa

ciao raimondo e sandra perdonar per la mia caligrafia estubisteis en este mundo para dar un ejemplo muy pero muy grande es el respecto y la onestad, que vosotros espero que la gente sentira ahora que no estais, dejais un fortuna inmensa a italia personas como vosotros hay muy pocos .que reposais en PAZ

giuli41 73 mesi fa

Addio Sandra,riposa in pace

Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).