DALLA SOCIETA'18:08 - 22 settembre 2010

Milano seconda città al mondo per tradimenti

Milano è la seconda città al mondo per tradimenti. Il motivo? Il capoluogo lombardo è meta di viaggi d'affari per molti uomini e donne che cederebbero particolarmente volentieri alla movida cittadina durante le trasferte di lavoro. A batterla ci sarebbe soltanto New York.A sostenerlo è un sondaggio di Gleeden, «il social network del tradimento»

di Sara Tieni
<p>Milano seconda città al mondo per tradimenti</p>

Milano è la seconda città al mondo per tradimenti. Il motivo? Il capoluogo lombardo è meta di viaggi d'affari per molti uomini e donne che cederebbero particolarmente volentieri alla movida cittadina durante le trasferte di lavoro. A batterla ci sarebbe soltanto New York.

A sostenerlo è un sondaggio di Gleeden, «il social network del tradimento» (dedicato agli incontri extraconiugali e che in Italia conta 85 mila iscritti), su un campione di 1.000 utenti.

Al terzo posto si piazza Barcellona, complice la movimentata vita notturna, quarta Bruxelles,  quinta, a pari merito con Marsiglia, Roma.

Le grandi città sono state elette a stragrande maggioranza dal popolo degli infedeli perché rendono più facile il passare inosservati e darsi appuntamento in un quartiere lontano dal proprio alcontrario di un paese o una cittadina dove è più difficile non farsi scoprire.

Questa la classifica reale. Quella dei sogni vede invece come la metropoli ideale per una scappatella romantica Parigi (37%), tallonata da Roma (28%), Amsterdam (19%), Barcellona (12%) e Londra (4%).

VAI ALLA PAGINA DI NEWS


Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).