DALL'ITALIA08:38 - 06 ottobre 2010

Scuola, arrivano gli sponsor

Per ridurre le spese, banchi e sedie saranno finanziati da privati in cambio di pubblicità. A lanciare l'iniziativa la neonata provincia di Bat (Barletta - Andria - Trani)

di staff Style.it
<p>Scuola, arrivano gli sponsor</p>
PHOTO CORBIS IMAGES

Attrezzature scolastiche in cambio di una targa pubblicitaria: all'assessore all'Istuzione della neonata provincia di Bat (Barletta-Andria-Trani), Pompeo Camero, lo scambio deve essere sembrato equo, dal momento che questa provincia sarà la prima in Italia a fare entrare gli sponsor nelle aule scolastiche.

L'obiettivo, naturalmente, è quello di ovviare alla carenza, sempre più drammatica, di fondi pubblici destinati alla scuola. I privati che aderiranno all'iniziativa potranno versare 69, 80 euro (più Iva) per pagare un banco e una sedia, sui quali sarà fissata una targhetta con il nome dello sponsor.

 

MA TU CHE COSA NE PENSI?

 

TORNA ALLE NEWS


Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).