DAL MONDO09:12 - 07 ottobre 2010

Rifiuta le avances: principe saudita uccide il suo domestico

Non ha saputo accettare il rifiuto alle sue avances il principe Saud Abdulazaziz Bin Nasser Al Saud, 34 anni, e all'ennesima respinta da parte del suo domestico, Bandar Abdulaziz, ad avere rapporti sessuali con lui ha perso il lume della ragione e lo ha ucciso.

di staff Style.it
<p>Rifiuta le avances: principe saudita uccide il suo domestico</p>

Non ha saputo accettare il rifiuto alle sue avances il principe Saud Abdulazaziz Bin Nasser Al Saud, 34 anni, e all'ennesima respinta da parte del suo domestico, Bandar Abdulaziz, ad avere rapporti sessuali con lui ha perso il lume della ragione e lo ha ucciso.

È successo a Londra lo scorso 22 gennaio nel lussuoso Landmark Hotel, nel quale il principe aveva  riservato una stanza per tre settimane.
Le telecamere interne all'albergo hanno ripreso una prima aggressione in ascensore alla quale poi è seguito, tre settimane dopo, l'omicidio, nella camera privata del principe.

Il cadavere dell'uomo è stato ritrovato solo al termine del soggiorno del principe, il 15 febbraio scorso, nella camera d'albergo. Gli inquirenti hanno trovato segni di morsi sul collo e sulle braccia. Il principe si trova adesso sotto processo nel Tribunale centrale penale di Londra, Old Bailey, per omicidio.



VAI ALLA PAGINA DELLE NEWS


Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).