DAL MONDO11:36 - 07 ottobre 2010

Sarkozy: «Io, ubriaco davanti alla Regina»

Il presidente francese racconta una serata un po' brilla al castello di Windsor: «Credevo fosse acqua, invece era gin... Quando ho chiesto a sua maestà Elisabetta se le capitava mai di annoiarsi, ho capito che avevo bevuto»

di staff Style.it
<p>Sarkozy: «Io, ubriaco davanti alla Regina»</p>
PHOTO GETTY IMAGES

«Ero a cena al castello di Windsor. Avevo tanta sete, ho preso un bicchiere. Credevo fosse acqua, invece era gin. Quando ho chiesto alla regina se non le capitasse mai di annoiarsi e lei mi ha risposto "Sì, ma non lo dico", ho capito che avevo bevuto...». Show di Nicolas Sarkozy alla cerimonia di investitura di un membro del consiglio costituzionale all'Eliseo.

Il presidente francese ricordando il suo viaggio ufficiale a Londra, con la moglie Carla Bruni, nel marzo 2008. E confessa di essersi ubriacato a un ricevimento ufficiale in presenza di sua maestà Elisabetta. «La mattina dopo -ha continuato Sarko- bussano alla porta della nostra stanza, ignoro chi sia, quando sento "It's the queen! It's the queen"».

«Era il primo viaggio con Carlita, eravamo un po' tesi -confessa-. È difficile avere l'aria intelligente a bordo di una carrozza d'oro. Io c'ero, so di cosa parlo». Sempre a proposito di reali inglesi, Sarkozy punzecchia anche il principe Carlo: «Io sono stato nominato per un quinquennio, forse due, ma non di più. Carlo, lui, aspetta da 65 anni...».

VAI ALLA PAGINA DELLE NEWS


Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).