DALL'ITALIA17:06 - 07 ottobre 2010

Savona, madre ammazza il figlio di 3 anni e tenta il suicidio

Il corpo del piccolo è stato trovato avvolto in una coperta. La donna lo avrebbe strangolato e poi avrebbe tentato il suicidio gettandosi con l'auto in un dirupo

di staff Style.it
<p>Savona, madre ammazza il figlio di 3 anni e tenta il
suicidio</p>
PHOTO CORBIS IMAGES

Il corpo senza vita di un bambino di tre anni è stato trovato questo pomeriggio in un viottolo di San Bartolomeo del Bosco, paese sulle alture di Savona.

Il corpo del piccolo era avvolto in una coperta. Al loro arrivo i soccorsi hanno trovato sul posto il padre che tentava di rianimare il bambino, suo primogenito: forse aveva raggiunto la moglie avvisato da una telefonata che annunciava l'omicidio.

Secondo alcune indiscrezioni, la madre, in preda a depressione post-partum per la nascita del secondogenito dieci giorni fa, avrebbe strangolato il figlio e poi avrebbe tentato il suicidio gettandosi con l'auto in un dirupo.

VAI ALLA PAGINA DELLE NEWS


Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).