DALL'ITALIA10:05 - 01 ottobre 2010

Sarah, interrogata la cugina

Ore e ore in caserma: ieri, la cugina di Sarah Scazzi, Sabrina, e alcuni suoi amici sono stati interrogati dagli inquirenti del comando provinciale di Taranto dei Carabinieri. Tra i ragazzi, tutti maggiorenni, anche Ivano, il giovane del quale Sarah si sarebbe innamorata e che il giorno della scomparsa, lo scorso del 26 agosto, sarebbe stato irrintracciabile

di staff Style.it
<p>Sarah, interrogata la cugina</p>
PHOTO LAPRESSE

Ore e ore in caserma: ieri, la cugina di Sarah Scazzi, Sabrina, e alcuni suoi amici sono stati interrogati dagli inquirenti del comando provinciale di Taranto dei Carabinieri.

Tra i ragazzi, tutti maggiorenni, anche Ivano, il giovane del quale Sarah si sarebbe innamorata e che il giorno della scomparsa, lo scorso del 26 agosto, sarebbe stato irrintracciabile. Il ragazzo che è stato ascoltato carabinieri, ha consegnato il cellulare.

Attualmente, gli inquirenti starebbero confrontando le dichiarazioni dei ragazzi vicini a Sarah.


VAI ALLA PAGINA DI NEWS

>> SARAH SCAZZI, LA FOTO STORIA

>> GIALLO DI AVETRANA, SARAH PENSAVA ALLA FUGA. SEQUESTRATI I CELLULARI DELLE CUGINE

>> SARAH SCAZZI, SI CERCA SU FACEBOOK

>> SARAH SCAZZI, SI INDAGA SU UN'EREDITA'

>> SARAH SCAZZI, SI IPOTIZZA LA FUGA

>> SARAH SCAZZI, SI CERCA UN RAGAZZO


Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
orsetta 74 mesi fa

la scomparsa di questa ragazza mi lascia perplessa epreoccupata,secondo me alla base di tutto ci sono gli amici che non dicono la verità e la cugina che era la sua confidente.certo è che sara è una ragazza fragilissima come tutte le adolescenti e non la credo capace di organizzare una fuga da sola.

Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).