DALL'ITALIA15:21 - 01 ottobre 2010

Una donna su due non ha lavoro

Quasi una donna su due tra i 15 e i 64 anni non ha un lavoro né lo sta cercando

di staff Style.it
<p>Una donna su due non ha lavoro</p>
PHOTO CORBIS IMAGES

Cala la disoccupazione, ma aumenta quella femminile. Ad agosto il tasso di disoccupazione è sceso all'8,2%, meno 0,2 punti percentuali rispetto a luglio e giugno. È il livello più basso da settembre 2009, rileva l'Istat. In particolare il tasso di disoccupazione giovanile (15-24 anni) sempre ad agosto è sceso al 25,9% rispetto al 26,7% del mese precedente. Si tratta di un "livello che rimane elevato", ma comunque segna il quarto calo consecutivo su base congiunturale.

Nello stesso mese estivo il tasso di inattività femminile, però, ha raggiunto il 49,2% (0,2% in più rispetto a luglio e 0,4 punti percentuali in più rispetto ad agosto 2009), ovvero quasi una donna su due tra i 15 e i 64 anni non ha un lavoro né lo sta cercando. Il tasso di occupazione è pari al 56,9%, invariato rispetto a luglio e con una riduzione di 0,5 punti percentuali rispetto allo stesso periodo dell'anno precedente. Il numero delle persone in cerca di occupazione diminuisce del 2,4% rispetto a luglio, risultando in aumento del 3,6% rispetto ad agosto 2009.

In base a dati destagionalizzati e a stime provvisorie, il tasso di disoccupazione registra un calo di 0,2 punti rispetto all'8,4% di luglio, mentre rispetto ad agosto 2009 registra un aumento di 0,3 punti percentuali. I tecnici dell'Istat spiegano come "il fenomeno principale che emerge è un'attenuazione del deterioramento del mercato del lavoro". La flessione del tasso di disoccupazione, precisano, è favorita da due fattori "l'aumento dell'occupazione femminile e il contemporaneo incremento dell'inattività sempre femminile".

L'Istat aggiunge nelle stime provvisorie che ad agosto 2010 l'occupazione maschile registra una diminuzione rispetto al mese precedente dello 0,2% e dello 0,9% rispetto al corrispondente mese dell'anno precedente. L'occupazione femminile aumenta dello 0,3% rispetto a luglio, ma diminuisce dello 0,2% rispetto ad agosto 2009. Il tasso di occupazione maschile risulta pari al 67,8%, in calo di 0,1 punti percentuali rispetto al mese precedente e di 0,8 punti percentuali negli ultimi dodici mesi. Il tasso di occupazione femminile ad agosto è pari al 46,1%, in lieve aumento rispetto a luglio e in calo di 0,3 punti percentuali rispetto ad agosto 2009.


Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).