DALL'ITALIA15:08 - 11 ottobre 2010

Arriva il super vaccino contro la meningite

E' frutto di una ricerca italiana. E ora, dopo la registrazione negli Stati Uniti e il via libera dall'Europa, verrà somministrata (anche) nelle nostre Usl agli adolescenti dagli 11 anni. Per sconfiggere una tra le patologie infettive più fatali, che in Italia conta 900 casi l'anno e ha una mortalità del 14%

di staff Style.it
<p>Arriva il super vaccino contro la meningite</p>
PHOTO CORBIS IMAGES

Arriva il primo super vaccino tetravalente contro la meningite. L'ha scoperto una ricerca italiana, protegge da quattro dei cinque sierogruppi del batterio (A, C, W135 e Y) e, ottenuto il via libera negli Stati Uniti da parte della Food and Drug Administration (FDA) e in Europa dall'Agenzia europea per i medicinali (Ema), inizierà a essere somministrato anche nelle Asl del nostro Paese ai bambini dagli 11 anni.

«Entro qualche mese, però faremo la domanda all'Ema per la vaccinazione dei bambini dai 2 mesi», ha spiegato Rino Rappuoli, coordinatore del team Novartis che l'ha realizzato. Che aggiunge: «Questo vaccino è l'unico modo per sconfiggere la meningite».

La malattia resta ancora tra le patologie infettive più fatali, in Italia conta 900 casi l'anno, ha una mortalità del 14% e, a causa dello scarso effetto delle terapie, quando non uccide,  lascia di norma in chi le sopravvive disabilità molto gravi.

I ricercatori lavorano ora sul ceppo B, l'unico rimasto.

VAI ALLA PAGINA DELLE NEWS


Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).