DALL'ITALIA14:16 - 11 ottobre 2010

Aveva violentato un bimbo in ascensore. Preso

L'uomo, un argentino di 41 anni, aveva abusato di un minorenne, dopo averlo seguito e bloccato in ascensore. Ora è sospettato di far parte di una setta di pedofili nel suo paese di origine

di staff Style.it

E' stato arrestato Francisco Javier Rodriguez Ocampo, l'argentino di 41 anni che aveva abusato di un minorenne, dopo averlo seguito e bloccato in ascensore, meno di un mese fa a Roma.

L'uomo è sospettato di far parte di una setta di pedofili nel suo paese di origine. Le indagini della polizia sono state orientate nell'area dei giardini di piazza Vittorio a Roma, luogo spesso frequentato dalla vittima. Ed è proprio qui che l'uomo è stato individuato e arrestato dopo che aveva tentato una disperata fuga.

Dagli accertamenti è risultato già condannato in Argentina alla pena di 10 anni per corruzione di minori e oggetto di varie segnalazioni all'Interpol.

VAI ALLA PAGINA DELLE NEWS


Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).