DALLA SOCIETA'16:16 - 11 ottobre 2010

«Tu mi molli, e io mi vendo l'anello»

Ragazze e signore di ogni età si sono incontrate a Milano per scambiarsi i regali di ex fidanzati o mariti: dalle giacche ai jeans, dagli anelli agli orecchini, tutto va bene pur di sbarazzarsi del proprio passato e ricominciare a guardare al futuro. IL VIDEO

di Francesco Oggiano

 

Grandi affari, al baratto dei regali degli ex. All'Atelier del Riciclo, il locale nel centro di Milano dedicato al baratto e al riuso creativo degli oggetti, ragazze e signore d'ogni età hanno deciso di incontrarsi per scambiare i regali di ex fidanzati o mariti: dalle giacche ai jeans, dagli anelli agli orecchini, tutto va bene pur di sbarazzarsi di oggetti che ormai hanno fatto il proprio tempo.

Un modo intelligente ed efficace di sbarazzarsi del proprio passato e di affrontare con nuovo slancio il futuro. «Perché solo buttando via questi oggetti, simbolo di un periodo finito, possiamo veramente tornare a guardare in avanti - dice Betta Andrioli, autrice del Manuale della neoseparata - Perciò ricominciamo ad amare, non dimenticando mai, però, che le persone che meritano più attenzione siamo anzitutto noi stesse».


Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).