DAL MONDO07:54 - 13 ottobre 2010

Cile, i 33 minatori in risalita verso la luce

Dopo circa due mesi prigionieri della miniera, Florencio Avalos è tornato a vedere la luce: è stato lui il primo dei 33 minatori seppelliti dal 5 agosto scorso nella miniera San José a entrare nella capsula Fenix per essere riportato in superficie. Finora sono salvi in 18

di staff Style.it
<p>Cile, i 33 minatori in risalita verso la luce</p>
PHOTO GETTY IMAGES

Dopo circa due mesi prigionieri della miniera, Florencio Avalos è tornato a vedere la luce: è stato lui il primo dei 33 minatori seppelliti dal 5 agosto scorso nella miniera San José a entrare nella capsula Fenix per essere riportato in superficie. In un quarto d'ora, il minatore ha percorso gli oltre 600 metri del tunnel che l'ha restituito alla vita. Undici minuti dopo la mezzanotte locale, le 5 e 11 in Italia, Florencio ha riabbracciato il figlio di otto anni.

Il primo dei soccorritori a scendere sul fondo della miniera ventitre minuti prima era stato l'esperto minerario Manuel Gonzalez e la televisione ha ripreso le immagini del suo abbraccio con i minatori. L'operazione di salvataggio, slittata di alcune ore rispetto a quanto previsto, è stata seguita da tutto il Cile in Tv e dai familiari del Campamento Esperanza.

Via via, uno dopo l'altro, sono entrati nel cilindro altri 17 compagni di Florencio. L'ultimo a risalire sarà il capo turno Luis Urzua nella notte. In superficie, oltre ai familiari, li attendono cronisti a cameramen oltre al presidente Sebastian Pinera che segue di persona le operazioni sul bordo del pozzo. Al recupero dei minatori partecipano circa 150 persone.

I minatori saranno ricoverati all'Hospital Regional della città capitale, dopo i primi controlli delle loro condizioni fisiche, dopo il primo abbraccio con i familiari.

 

MINATORI SALVI: TU CE L'AVRESTI FATTA A RESISTERE COME LORO? DI' LA TUA

 

LEGGI: MINATORI VICINO ALLA SALVEZZA

 

TORNA ALLE NEWS


Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).