DALL'ITALIA09:49 - 14 ottobre 2010

Accoltellate dal vicino, la madre muore e la figlia è gravissima

Lui, Giovacchino Sereni , un pensionato di 75 anni, proprio mercoledì mattina è stato condannato per stalking in un processo scaturito dalla denuncia delle donne, bersaglio di minacce e danneggiamenti alle auto. «Non ci ho visto più.

di Greta Privitera
<p>Accoltellate dal vicino, la madre muore e la figlia è
gravissima</p>

Lo avevano condannato mercoledì mattina in un processo per stalking e mercoledì sera ha teso un agguato alle vicine di casa, madre e figlia, che lo avevano denunciato, accoltellandole in strada. È successo a Signa (Firenze). La madre, Anna Maria Lotti, 64 anni, è morta in ospedale durante un intervento chirurgico a cui l'avevano sottoposta i medici di Careggi nel tentativo di salvarla; la figlia, Eva Bigalli di 40 anni è in gravissime condizioni.

Lui, Giovacchino Sereni , un pensionato di 75 anni, proprio mercoledì mattina è stato condannato per stalking in un processo scaturito dalla denuncia delle donne, bersaglio di minacce e danneggiamenti alle auto. «Non ci ho visto più. Quelle due mi hanno rovinato la vita», ha detto ai carabinieri, mentre lo arrestavano. Da tempo fra i due nuclei familiari c'erano dissapori. Secondo le prime informazioni, il pensionato non tollerava il cane delle vicine. Un motivo che nel tempo avrebbe acceso rancori culminati nelle denunce, fino alla condanna.

Il pensionato avrebbe agito appena madre e figlia sono scese dall'auto. Secondo una prima ricostruzione, Sereni si sarebbe accanito prima contro la figlia, successivamente con la madre, accoltellandole entrambe. L'uomo è stato subito portato nella caserma dei carabinieri di Signa.

VAI ALLA PAGINA DI NEWS


Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).