DALL'ITALIA09:12 - 18 ottobre 2010

Dubbi su Sabrina, il medico legale: «Sarah forse uccisa da una donna»

L'autopsia: «Le lesioni sul collo della vittima compatibili anche con l'azione di una persona di sesso femminile, non particolarmente gracile». Oggi l'interrogatorio di convalida del fermo di Sabrina

di staff Style.it
<p>Dubbi su Sabrina, il medico legale: «Sarah forse uccisa da una
donna»</p>
PHOTO LAPRESSE

Sarah Scazzi potrebbe essere stata strangolata da una donna. Nel giorno dell'interrogatorio di Sabrina Misseri, la cugina accusata di concorso in omicidio con il padre Michele, l'ultimo sospetto sulla morte della ragazza di Avetrana arriva dal medico legale Luigi Strada. «Le lesioni riscontrate sul collo della vittima», spiega Strada «sono compatibili anche con l'azione di una persona di sesso femminile, non particolarmente gracile».

Sul quadro tracciato dalla Procura di Taranto, sono ora fondamentali i tabulati telefonici. La tracciatura dei cellulari dei Misseri servirà a fotografare i loro spostamenti, mentre Sarah veniva uccisa. E dal Ros arrivano i testi dei messaggini telefonici di Sarah e di chi ha avuto a che fare con lei quel giorno e nei giorni precedenti. Eccone alcuni. Alle 14.10 Sabrina scrive a Sarah: «Mettiti il costume che andiamo al mare». Alle 14.18 ancora Sabrina a Sarah: «Hai letto il messaggio?». Alle 14.18 Mariangela a Sabrina: «Preparati che andiamo al mare». Alle 14.22 Sabrina a Mariangela: «Ok avviso Sarah». Alle 14.22 Mariangela a Sabrina: «Sì». Alle 14.23 Sabrina a Mariangela: «Sono pronta». Alle 14.28 squillo di Sarah a Sabrina per confermare l'arrivo.

Oggi Sabrina sarà interrogata in carcere per la convalida del fermo. Ai suoi legali Vito Russo ed Emilia Velletri ha fatto sapere che vuole rispondere. E fra gli interrogatori è stata messa in conto anche la madre di Sabrina, Cosima, per chiarire i punti che non tornano fra le sue dichiarazioni e quelle della figlia. Cosima ha detto ieri che «Sabrina è innocente, non c'entra nulla in tutta questa storia», che «mio marito è fuori di testa» e che «io non ho paura di essere tirata in ballo da lui». Mentre Sabrina dal carcere fa sapere a suo padre che «è un vigliacco».

VAI ALLA PAGINA DI NEWS


Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).