DAI PALAZZI13:55 - 19 ottobre 2010

Caso Sarah: la zia che sa tutto ma non è indagata. Sabrina urla in cella: «Io innocente»

Secondo gli inquirenti Cosima Serrano sarebbe in qualche modo coinvolta nella vicenda

di Sara Tieni
<p>Caso Sarah: la zia che sa tutto ma non è indagata. Sabrina urla
in cella: «Io innocente»</p>
PHOTO LAPRESSE

VAI ALLO SPECIALE

«Sono innocente, vi prego aiutatemi». Sono urla di disperazione quelle che Sabrina Misseri lancia da dietro le sbarre del carce di Taranto. La ragazza, sospettata di aver aiutato il padre Michele a uccidere Sara Scazzi, grida che vuole uscire e accusa il padre di essere un bugiardo. 

Sabrina si alimenta regolarmente e continua a leggere vecchie riviste femminili. A tratti piange, si affaccia e urla la propria estraneità al delitto.

Intanto gli investigatori sono sempre più convinti che Cosima Serrano sapeva quello che suo marito e sua figlia Sabrina avevano fatto a Sarah e sia in qualche modo coinvolta nell'intera vicenda.

I dubbi emergono dopo l'interrogatorio di tre ore al quale la donna è stata sottoposta ieri, in merito all'omicidio della nipote quindicenne.

Cosima avrebbe coperto marito e figlia, ma per ora non risulta indagata. Intanto il marito in carcere, Michele Misseri vuole ritrattare parzialmente la sua confessione, smentendo di aver violentato la nipote Sara Scazzi dopo averla uccisa.

L'uomo afferma che in famiglia era succube della moglie e delle figlie, che decidevano tutto. La parziale ritrattazione e' stata annunciata ieri dal legale di Misseri, dopo un colloquio in carcere. Sempre ieri il gip ha convalidato il fermo per omicidio di Sabrina Misseri e si e' riservato 48 ore per decidere se liberarla o no. In procura e' stata sentita come testimone Cosima Serrano, moglie di Michele e madre di Sabrina, per far luce sulle versioni dei fatti discordanti.

VAI ALLA PAGINA DI NEWS

LEGGI ANCHE:

IL MEDICO LEGALE: «SARAH FORSE UCCISA DA UNA DONNA»


Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
elena 74 mesi fa

brava roberta!..marciscano tutti e 3 lì dentro perchè ciò che è stato fatto a quella ragazzina è indegno e disgustoso!!!!!..

roberta 74 mesi fa

GRAZIE CHE VUOLE RITRATTALE LA SUA CONFESSIONE SULLA VIOLENZA, NON CI SONO PROVE CONCRETE X INCASTRARLO!!!GIUSTIZIA A TUTTI I COSTI!!!!!!!!!!!!

Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).