DALL'ITALIA15:39 - 26 ottobre 2010

Castellamare, cittadini in piazza per difendere la minigonna

In centinaia, tra donne e uomini, sono scesi in piazza per protestare contro l'ordinanza del sindaco che vieta minigonne, scollature generose e abiti troppo succinti

di staff Style.it

In centinaia, tra donne e uomini, sono scesi in piazza a Castellamare di Stabia, per protestare contro l'ordinanza del sindaco Luigi Bobbio (Pdl) che vieta minigonne, scollature troppo generose e abiti troppo succinti.

Il provvedimento prevede multe fino a 500 euro anche per chi bestemmia in strada, si straia al sole in pubblico o gioca a calcetto nei giardini della villa comunale.


Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).