DALL'ITALIA19:02 - 27 ottobre 2010

Boscoreale, l'allarme del sindaco: «Via i rifiuti o rischio epidemia»

Gennaro Langella dopo il blocco dei conferimenti nella discarica di Terzigno: «Non fermiamo gli autocompattatori, ripuliamo le città. Altrimenti rischiamo un'epidemia»

di staff Style.it
<p>Boscoreale, l'allarme del sindaco: «Via i rifiuti o rischio
epidemia»</p>
PHOTO LAPRESSE

Il sindaco ha effettuato un sopralluogo dopo il blocco degli sversamenti nella discarica Sari di Terzigno: «Bisogna dire basta in maniera definitiva alla violenza, agli atti vandalici» ha detto.

«Noi che vogliamo dimostrare, con la battaglia contro la seconda discarica nel Parco nazionale del Vesuvio, dobbiamo dimostrare in modo concreto la nostra tutela dell'ambiente. Non fermiamo gli autocompattatori, i prossimi porteranno rifiuti dei nostri comuni, ripuliamo le città. Altrimenti c'è il rischio di un'epidemia».

VAI ALLA PAGINA DELLE NEWS


Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).