DAL MONDO14:24 - 31 ottobre 2010

Il pacco bomba di Dubai ha volato su due linee passeggeri

Lo conferma la compagnia aerea Qatar Airways. L'ordigno è stato trasportato su un Airbus A320 della Qatar Airways dalla capitale dello Yemen, Sanaa, fino a Doha, capitale dell'emirato. Qui è stato trasferito su un altro aereo della compagnia che lo ha portato a Dubai. Il ministro degli Interni Maroni: «Abbiamo intensificato i controlli sugli aerei»

di staff Style.it
<p>Il pacco bomba di Dubai ha volato su due linee passeggeri</p>
PHOTO CORBIS IMAGES

La Bbc riporta che il pacco bomba ritrovato venerdì su un aereo cargo a Dubai avrebbe viaggiato anche su due diversi voli passeggeri. Lo conferma la compagnia aerea Qatar Airways. L'ordigno è stato trasportato su un Airbus A320 della Qatar Airways dalla capitale dello Yemen, Sanaa, fino a Doha, capitale dell'emirato. Qui è stato trasferito su un altro aereo della compagnia che lo ha portato a Dubai, dove è stato scoperto e sequestrato dalla polizia locale. Nascosta nella cartuccia di una stampante, la bomba era indirizzata a una sinagoga di Chicago. Ancora non è chiaro se lo scopo fosse quello di far esplodere l'apparecchio in volo.

Intanto, dallo Yemen arrivano dettagli sulla donna arrestata e sospettata di essere la mittente dei due pacchi bomba intercettati in Gran Bretagna e a Dubai. Si tratta di una studentessa di medicina all'università di Sanaa. Fonti dei servizi di sicurezza hanno confermato anche il fermo della madre. La donna è stata rintracciata grazie a un numero di cellulare trovato sulla documentazione relativa alla spedizione dei pacchi. Il suo avvocato, Abdel Rahman Burman, ha escluso che la sua assistita possa essere implicata nella vicenda.

«Abbiamo alzato l'attenzione e i controlli degli aerei che fanno scalo in Italia, provenendo da certi Paesi», in particolare dal Medio Oriente, ha detto il ministro dell'Interno Roberto Maroni.

 

TORNA ALLE NEWS


Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).