DALL'ITALIA15:40 - 01 novembre 2010

L'Italia sotto l'acqua. Incidenti mortali e danni gravi

Vicenza allagata per un terzo, due morti e un disperso per frane a Massa, deraglia un treno in Liguria, esondazioni in tutto il Nord. Vigili del fuoco e protezione civile al lavoro per cercare di contenere i danni di due giorni di pioggia. Ha nevicato forte in Valle d'Aosta sopra i 1.500 metri.

di staff Style.it
<p>L'Italia sotto l'acqua. Incidenti mortali e danni gravi</p>

Il Maltempo che si è abbattuto sull'Italia con piogge fitte che perdurano ormai da due giorni ha causato morti per colpa delle frane e ingenti danni. Il caso più grave è quello di Massa, dove, nella frazione di Lavacchio, madre e figlio di 2 anni (Nera Ricci e Mattia Guadagnucci)  sono stati uccisi da un'ondata di fango che ha sepolto la loro casa. Salvo il marito Antonio Gadagnucci ricoverato in stato di choc. Sempre in provincia di Massa Cararra si cerca un autotrasportatore, Aldo Manfredi, 48 anni, anch'egli travolto da una massa di fango caduta dalle colline del Candia.

In Veneto danni gravi a Vicenza. La città è per il 30% allagata dall'esondazione del fiume Bacchiglione. Si teme per il teatro Olimpico, gioiello architettonico del Palladio nel centro cittadino, dove l'acqua ha preso il controllo di molte strade. Potrebbe rimanere invece chiusa l'autostrada A4 per allagamenti a Montebello (Vicenza) e nella zona di Verona Est. La Protezione Civile sta coordinando gli interventi di soccorso.

Situazione di allarme anche in Liguria dove un treno, il regionale 20144 Torino-Ventimiglia, è deragliato a causa di una frana tra Ospedaletti e Bordighera.
Squadre di vigili del fuoco sono partite da Genova per supportare i colleghi della provincia di La Spezia dove diversi fiumi hanno rotto gli argini.

Nel milanese hanno sondato i fiumi Lambro e il Seveso. Sempre le forti piogge hanno creato smottamenti e esondazioni nel bresciano, in Valsabbia e in Valtrompia.

Ma ad alata quota la pioggia è diventata neve e in Valle d'Aosta sopra i 1.500 metri lo scenario è bianco. 80 centimetri sono caduti a Gressoy-Champorcher.

A partire da martedì le previsioni del tempo parlano di un miglioramento generale su tutta la Penisola.


Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).