DAL MONDO09:44 - 04 novembre 2010

Forbes: Hu Jintao il più potente del mondo. Obama al secondo posto. Bin Laden al 57esimo

Quest'anno, non è Barack Obama l'uomo più potente del mondo secondo la rivista Forbes. Lo scetro passa al presidente cinese Hu Jintao che l'anno scorso era al secondo posto. Medaglia di bronzo per il re dell'Arabia Saudita, Abdullah ben Abdel Aziz.

di staff Style.it
<p>Forbes: Hu Jintao il più potente del mondo. Obama al secondo
posto. Bin Laden al 57esimo</p>
PHOTO CORBIS IMAGES

Quest'anno, non è Barack Obama l'uomo più potente del mondo secondo la rivista Forbes. Lo scetro passa al presidente cinese Hu Jintao che l'anno scorso era al secondo posto.  Medaglia di bronzo per il re dell'Arabia Saudita, Abdullah ben Abdel Aziz.

GUARDA LA CLASSIFICA

Il quarto posto al primo ministro russo Vladimir Putin, alò quinto Papa Benedetto XVI e sesta Angela Merkel. Il nostro premier, invece, Silvio Berlusconi compare solo al 14° posto della classifica, perdendo due posizioni rispetto all'anno scorso. Nella classifica annuale delle persone più influenti al mondo, Forbes inserisce al 57esimo Osama Bin Laden e in ultima posizione al 68esimo il fondatore di Wikileaks Julian Assange.

VAI ALLA PAGINA DI NEWS


Tags:
Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).