DALL'ITALIA12:54 - 13 novembre 2010

Sabrina resta in carcere, la frase a un'amica: «Papà ha confessato, io sono stata più brava»

Sabrina, cugina di Sarah Scazzi e indagata per il suo omicidio, resta in carcere. Lo ha deciso il Tribunale del Riesame. Intanto emerge una nuova frase inquietante, detta a un'amica di famiglia il 6 ottobre, il giorno del «crollo» del padre davanti ai pm. Leggi tutti gli articoli sul caso

di staff Style.it
<p>Sabrina resta in carcere, la frase a un'amica: «Papà ha
confessato, io sono stata più brava»</p>

Sabrina Misseri, indagata per l'omicidio della cugina Sarah Scazzi, resta in carcere. Il Tribunale del Riesame di Taranto ha respinto infatti il ricorso della difesa della ragazza contro il suo arresto. Le motivazioni verranno comunicate entro 5 giorni.

Emerge intanto una nuova frase inquietante di Sabrina, che avrebbe detto a un'amica di famiglia: «Papà ha confessato, io sono stata più brava». La frase, riferita dalla testimone ai giudici, risalirebbe alla sera del 6 ottobre, quella in cui si apprese appunto della confessione di Michele Misseri, durante la trasmissione tv Chi l'ha visto? a cui partecipava anche Concetta, la madre di Sarah.

- LEGGI TUTTI GLI ARTICOLI SUL DELITTO DI AVETRANA

- VAI ALLA PAGINA DI NEWS


Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
marika 70 mesi fa

sono senza parole!!!!!!!!!!!

jupiter 70 mesi fa

no comment!

Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).