DALL'ITALIA15:59 - 14 novembre 2010

Scippo in strada a Milano: grave ragazza

Versa in gravi condizioni a Milano una ragazza ucraina di 22 anni dopo uno scippo subito in strada. Potrebbe aver battuto la testa, cadendo mentre cercava di resistere all'aggressione, oppure essere stata colpita con un punteruolo, come sostiene un testimone

di staff Style.it
<p>Scippo in strada a Milano: grave ragazza</p>
PHOTO LAPRESSE

Nuovo preoccupante episodio di violenza in strada. Una ragazza ucraina di 22 anni è ricoverata a Milano in gravi condizioni ed è stata sottoposta a un delicato intervento chirurgico dopo essere stata aggredita durante uno scippo.

Stamane, attorno alle 7.30, in viale Bacchiglione all'angolo con via Serlio, periferia sud-est di Milano, la ragazza è stata avvicinata, mentre stava camminando, da un immigrato, pare un nordafricano, che dopo averla strattonata le ha portato via il cellulare e il portafogli dalla borsa ed è scappato.

Secondo una prima ricostruzione, la ragazza ha cercato di resistere e ha perso l'equilibrio, battendo la testa per terra. Un testimone ha raccontato però di aver visto un punteruolo in mano allo scippatore. 

VAI ALLA PAGINA DI NEWS


Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).