DALL'ITALIA11:58 - 16 novembre 2010

Consumi, italiani soddisfatti dai supermercati (e delusi dalla sanità)

Male autostrade , sanità e uffici pubblici: lo riporta il Centro Formazione Management del Terziario

di Sara Tieni
<p>Consumi, italiani soddisfatti dai supermercati (e delusi dalla
sanità)</p>
PHOTO CORBIS IMAGES

Apprezzano il trattamento ricevuto nei centri commerciali, nei supermercati, nelle farmacie e nei discount ma bocciano decisamente Poste, assicurazioni e autostrade. E' questo il ritratto degli italiani che emerge da rapporto 2010 del  Cfmt (Centro Formazione Management del Terziario), che ha misurato il loro grado di soddisfazione davanti ai servizi privati e pubblici.

Poco successo riscuotono treni, mezzi pubblici e utilities in generale, da cui gli utenti e i consumatori si sentono più bistrattati.

Il Rapporto 2010 racconta che in genere siamo un popolo poco soddisfatto: considerata una scala da zero a cento, il voto medio si ferma a quota 65. Un po' meglio rispetto al 2008 (64), peggio rispetto ai 70 punti degli ultimi anni '90. La crisi di certo non ha aiutato, anzi, segnalano i ricercatori del Cfmt, ha generato una sorta di rassegnazione: ci si sta adeguando a quello che il Paese offre e non si crede che in futuro le cose si possano smuovere.
Molto apprezzato il commercio online a parte poche eccezioni come nel settore delle medicine.

L'acquisto di beni e servizi al computer, infatti, piace sempre di più per la facilità di accesso e anche per la convenienza. Due qualità che i consumatori cercano, senza trovare, nelle aziende di luce e gas, i cui voti sono peggiorati rispetto agli anni passati. Sia per la scarsa trasparenza, sia per le tradite promesse delle liberalizzazioni riguardo alle tariffe. E per gli stessi motivi sono retrocesse anche le concessionarie d'auto, le assicurazioni, le stazioni di servizio e la sanità privata.

VAI ALLA PAGINA DI NEWS


Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
mario 72 mesi fa

bene almeno per una volta siamo soddisfatti....di solito noi italiani ci lamentiamo sempre. se cercate altre informazioni su supermercati e offerte date un'occhiata al sito www.supermercati.tv

Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).