DAL MONDO10:30 - 16 novembre 2010

Dagli hotel ai ristoranti quando l'ingresso è vietato ai bambini

Il movimento americano No Kids si sta espandendo anche in Europa: sono in aumento anche da noi hotel, ristoranti, bar e club vacanze destinati esclusivamente ad adulti senza bambini.

di staff Style.it
<p>Dagli hotel ai ristoranti quando l'ingresso è vietato ai
bambini</p>
PHOTO CORBIS IMAGES

Bambini? No grazie. In Germania, Svizzera, e persino nella children-friendly Svezia, stanno infatti aumentando le aree - hotel, ristoranti, bar e club vacanze - il cui ingresso è rigorosamente vietato ai minori di 14 anni (se non addirittura 18).

Si allarga insomma il fronte del movimento No Kids, nato in America ed esportato anche in Europa con il libro di Corinne Maier, mamma pentita, No Kid. Quaranta ragioni per non avere figli.

L'obiettivo è di creare oasi di pace e tranquillità, senza urla e schiamazzi tipicamente infantili. In Germania sono addirittura apparsi annunci immobiliari riservati esclusivamente agli «ältern ohne kinder», cioè adulti senza bambini, come riferisce oggi il Corriere della sera. Nella vicina Austria è l'albergo Cortisen a essere off limits ai pargoli, così come lo sono i voli per Creta e Gran Canaria organizzati dalla compagnia aerea inglese Thomas Cook Airlines.

E in Italia? Nessun divieto ufficiale, ma un target adulto è preferito da numerosi resorts esclusivi, come l'Alpin Garden in Val Gardena o la Scalinatella di Capri.


Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
sabrina 70 mesi fa

I bambini non hanno colpa e del male non glielo fa nessuno. Si dovrebbe fare ai genitori che non li sanno educare. Quando siamo in ambienti pubblici dove si convive con gli altri non si lasciano allo stato brado come bestie . Non li controllano mai e non li riprendono mai se fanno qualcosa che non va. e' per questo che la gente a volte può non voler sopportare i bambini. Ripeto non p er loro stessi ma per i loro genitori. E' inutile fare della demagogia." Guai a chi fa del male ai bambini, disse "qualcuno" 2000 anni fa,oggi dimenticato completamente. " Ma cosa vuol dire? Che pretendere un pò di educazione significa maltrattarli? Ma cosa avete nella testa. Ci son o tante famiglie esemplari quindi credo sia possibile.

Maurizio 70 mesi fa

Di cosa ci meravigliamo? Dilaga sempre più il turismo pedopornografico, dove mostri chiamati uomini organizzano viaggi per violentare bambini. Per questo invece i bambini servono vero? Guai a chi fa del male ai bambini, disse "qualcuno" 2000 anni fa,oggi dimenticato completamente.

Debora 70 mesi fa

Bisognerebbe vietare l'ingresso a quei genitori che, del tutto incuranti, lasciano che i loro figli disturbino prepotentemente gli altri presenti nei locali, o creano disagio ad altri per una maggiore comodità dei loro pargoli ... e forse anche loro!

Lucia 70 mesi fa

Mamma mia, il matrimonio solenne. W la diversità; però poi non venirmi a raccontare della cacca di tuo figlio o dei suoi primi passetti e gridolini se avrai mai la fortuna di diventare mamma. Matrimonio triste sarebbe stato per me qualunque matrimonio senza bambini in cui avessi dovuto partecipare. Grazie a Dio ci sono loro che liberi dalle nostre turbe mentali ci fanno stupire per poco, ci costringono ad ascoltare quando vogliamo parlare, ci obbligano a dare ciò che è più difficile da trovare: il nostro tempo. W i bambini e semmai abbasso quei genitori che crescono piccoli mostri la cui unica colpa è cercare un pò di attenzione o fare quello che hanno insegnato loro... Spero che tutti gli alberghi vietati ai bambini si riempiano di stro... egoisti

caracolina 70 mesi fa

al mio matrimonio, ho fatto sapere ad amici e parenti che non volevamo avere bambini tra gli invitati. Molti si sono forse offesi, ma la nostra cerimonia è stata solenne .

Tina 70 mesi fa

Ma siamo impazziti del tutto?...sì..secondo me è la fine del mondo. Ma sì tanto gli adulti sono egoisti nevrotici infantili...Si espande una società che non vuole bambini?, è assurdo!, visto che questi "adulti" non sono altro che eterni mammoni, bisognosi continuamente di attenzione ed esclusività...il problema è che hanno trenta, quaranta e persino cinquanta anni. Sono solo repressi, ecco perchè sembrano "adulti".. Dai gente, speriamo di evolverci, e se no, beh all'Universo non fa molta differenza.

Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).