DAL MONDO10:47 - 23 novembre 2010

Musica contro la violenza sulle donne. Con Silenzio senza paura

The Mainstream, un collettivo di musicisti provenienti da diverse città del mondo che suonano e producono dischi «insieme ma a distanza», attraverso la rete, invita a scaricare un brano il 25 novembre da iTunes. Per devolvere il raccolto all'UDI, l'Unione Donne Italiane

di staff Style.it
<p>Musica contro la violenza sulle donne. Con Silenzio senza
paura</p>

Nei giorni in cui i dati Istat rivelano che oltre la metà delle donne ha paura di subire violenze sessuali, c'è un gesto piccolo, e semplice, per combatterle. Entrare nei principali store digitali, dal 25 novembre (Giornata Internazionale Contro La Violenza Sulle Donne), e scaricare Silenzio. Senza paura di Giulia Ottonello e dei The Mainstream, un collettivo di musicisti provenienti da Luneburg, Hannover, Torino, Montpellier, Santiago del Cile, Cape Town, Montréal e San Francisco che producono canzoni «insieme ma a distanza», attraverso la rete, e Sounday, un portale che rivoluziona la concezione dell'industria musicale.
Così hanno pubblicato due album, X, nel 2007, e The beauty in the mundane, nel 2009, e fatto oltre cinquanta concerti tra Germania, Svizzera, Italia, Stati Uniti, Cile e Cina. Ora stanno chiudendo il terzo disco, che uscirà nella prima metà del 2011.
La loro musica, poi, cura. I soldi che raccolgono li devolvono al centro di accoglienza per vittime di maltrattamenti psicologici che nasce negli anni Ottanta a Genova con l'UDI, l'Unione Donne Italiane.

 


>> VAI ALLA PAGINA DELLE NEWS


Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
fra 73 mesi fa

Bella iniziativa e bella canzone. Il video è già su YT: http://www.youtube.com/watch?v=yPACMTJ6j6M

Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).