DALL'ITALIA12:41 - 29 novembre 2010

Scompare Yara, 13 anni. «Testimone non attendibile»

Continuano le ricerche della ragazza scomparsa a Brembate venerdì scorso. Gli investigatori non credono al ragazzo che aveva detto di averla vista parlare con due uomini

di staff Style.it
<p>Scompare Yara, 13 anni. «Testimone non attendibile»</p>
PHOTO LAPRESSE

Non è attendibile e rischia una denuncia per falsa testimonianza. Gli investigatori non credono al ragazzo di 19 anni che ha detto di aver visto Yara Gambirasio mentre parlava con due uomini vicino a un'auto con le quattro frecce accese più o meno all'ora della scomparsa.

Intanto sono riprese le ricerche della ragazzina di 13 anni promessa della gionnastica ritmica scomparsa da Brembate Sopra (Bergamo) venerdì scorso alle 18.30, quando è uscita dal palasport del paese (a 770 metri da casa). Alle 18.49 il cellulare risultava spento. Carabinieri, vigili del fuoco, sommozzatori e uomini della protezione civile stanno battendo da tre giorni le aree circostanti il paese.

Gli investigatori ora pensano al rapimento. Diverse le testimonianze raccolte in questi giorni tra amici, familiari e conoscenti. Una ragazza ha detto di avere visto un furgone passare a tutta velocità intorno all'ora della scomparsa di Yara, un bambino ha detto di avere sentito delle grida, un uomo è stato rintracciato perché qualche giorno fa era stato sorpreso a fare fotografie nel centro sportivo dove la ragazza si allena: ha spiegato di aver scattato quelle foto perché intenzionato ad aprire a sua volta un centro sportivo, e comunque per l'ora della scomparsa ha un alibi.

 


Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).