DAI PALAZZI12:56 - 11 dicembre 2010

I lettori di Vanity intervistano Facchinetti

Andate su Facebook e fate le vostre domande a Francesco Facchinetti. Le migliori domande verranno selezionate per il conduttore che vi risponderà sulle pagine di Vanity Fair

di staff Style.it
<p>I lettori di Vanity intervistano Facchinetti</p>
PHOTO SPLASH NEWS

Avreste sempre voluto intervistare una star ma non ne avete mai avuto l'opportunità? «I lettori intervistano le star», l'applicazione Facebook di Vanity Fair che vi permetterà di fare alcune domande alle celebrities, questa settimana vi mette in contatto con Francesco Facchinetti.

LEGGI L'INTERVISTA PERFETTA: 5 REGOLE

Partecipare all'iniziativa è davvero facile, basta avere un profilo personale su Facebook. Ecco come fare:

- Accedete al vostro profilo Facebook e installate l'applicazione «I lettori intervistano le Star» da qui;

INSTALLATE L'APPLICAZIONE

- Scrivete le domande che volete fare a Francesco Facchinetti. Potete inviarne al massimo tre per ogni sessione, ma potete tornare sull'applicazione se desiderate porne delle altre;

- Le domande proposte verranno approvate da un moderatore della redazione (questa attività potrebbe richiedere un po' di tempo). Dopo l'approvazione saranno pubblicate sull'applicazione e riceverete un feed direttamente sulla vostra bacheca;

- Invitate anche i vostri amici a fare delle domande a votare le vostre: potranno sostenervi esprimendo sull'applicazione il loro voto.

Tra le domande più votate, infatti, la redazione di Vanity Fair sceglierà a proprio insindacabile giudizio quali porre alla star e l'intervista sarà pubblicata, con la firma degli utenti, due settimane dopo sulla rivista e sul sito. Le domande possono essere poste fino a mercoledì 15.

Questa settimana: fai la tua domanda a Facchinetti


Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).