DAL MONDO15:23 - 13 dicembre 2010

Cancro all'utero: un test lo scopre in anticipo

Un nuovo esame a ultrasuoni potrebbe diagnosticarlo anni prima

di Simona Marchetti
<p>Cancro all'utero: un test lo scopre in anticipo</p>
PHOTO CORBIS IMAGES

Gli scienziati dell'University College di Londra avrebbero messo a punto un test agli ultrasuoni in grado di diagnosticare il cancro all'utero mesi, o addirittura anni, prima che compaiano i sintomi iniziali.

Questo esame potrebbe presto diventare di routine per le donne che sono a maggiore rischio di sviluppare la malattia, cioè quelle con una familiarità o che presentano un quadro clinico più allarmante. E una diagnosi precoce permetterebbe così, almeno in linea teorica, una maggiore possibilità di guarigione.

Come spiegato sulla rivista "Lancet Oncology", il test misura lo spessore dell'utero e produce un'immagine dello stesso che permette così agli specialisti di cercare tracce di eventuali tumori. E la sua efficacia è stata sperimentata su 96 donne, con una percentuale di successo dell'80% nel rilevare la presenza del cancro (che di solito colpisce dopo la menopausa) prima della comparsa dei sintomi, anche se occorreranno ulteriori studi per confermarne la reale validità.

<Nel prossimo futuro - ha spiegato l'autore dello studio, il professor Ian Jacobs - le donne più a rischio, come quelle obese, quelle che hanno avuto pochi figli o quelle che hanno una pressione sanguigna elevata, potrebbero essere raccomandate per il test>.


Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).