DAL MONDO10:49 - 21 ottobre 2010

Donne italiane, casalinghe e più longeve al mondo

Secondo World's Women 2010, il documento di 255 pagine che illustra numeri e dinamiche sulla condizione delle donne nel mondo, presentato alle Nazioni Uniti a New York, le italiane restano in gran parte a casa e vivono a lungo. Ma restano rai margini della vita politica e del mondo

di Angelo Sarasi
<p>Donne italiane, casalinghe e più longeve al mondo</p>
PHOTO CORBIS IMAGES

Secondo The World's Women 2010, il documento di 255 pagine che illustra numeri e dinamiche sulla condizione delle donne nel mondo, presentato alle Nazioni Uniti a New York, le donne italiane sono in gran parte casalinghe, e sono tra le più longeve del mondo. Ma restano ai margini della vita politica e del mondo. Nel nostro paese le donne sono più numerose degli uomini (il rapporto è di 100 a 95) e hanno un'aspettativa di vita tra le piu' alte (84 anni contro 78). La longevità delle italiane è superata solo da Giappone, Hong Kong e Svizzera.  Un altro record dell'Italia è la percentuale di donne che si dedica alla casa e ai figli. Nel 42% dei casi lasciano che sia il marito a lavorare, nel 20% si dedicano ad occupazioni part-time,  del 31% entrambi i genitori lavorano.  Le donne italiane non sono felici nelle scuole e negli atenei, almeno questo si deduce dalle cifre: le professoresse universitarie sono poche (a malapena un terzo del totale) e raramente siedono nei comitati scientifici delle istituzioni più prestigiose (dove le quote rosa non superano il 10%). Il gap è marcato all'università, mentre la situazione è più equilibrata nell'istruzione primaria e secondaria. L' Italia si piazza relativamente bene, infine, per il numero di donne che guidano un'azienda, come l'attuale presidente di Confindustria, Emma Marcegaglia, o Marina Berlusconi, numero uno di Fininvest. In questo caso la percentuale si attesta sul 20%, non altissima, ma comunque superiore a quella di Francia, Germania, Gran Bretagna e della apertissima Svezia.

 

TORNA ALLE NEWS


Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).