DALL'ITALIA14:12 - 03 giugno 2010

Terremoto Abruzzo, allarme mancaro: 9 indagati per omicidio colposo

Fu mancato allarme

di staff Style.it
<p>Terremoto Abruzzo, allarme mancaro: 9 indagati per omicidio
colposo</p>
PHOTO CORBIS IMAGES

Sono accusati di omicidio colposo i membri della Commissione Grandi rischi che si riunirono a L'Aquila il 31 marzo scorso, cioè sei giorni prima del devastante terremoto che colpì il capoluogo abruzzese provocando 308 morti, 1600 feriti e circa 65mila sfollati.

Tra i nove indagati, raggiunti in queste ore dagli avvisi di garanzia, ci sarebbero anche funzionari della Protezione civile e dell'Istituto di geofisica e vulcanologia.

La Commissione, che si era riunta proprio per valutare i rischi connessi alla serie di scosse sismiche che in quel periodo si stavano verificando nell'area, era entrata nel mirino della procura in seguito all'esposto di alcuni cittadini, che accusavano la Commissione di mancato allarme.

 

> LEGGI LE ALTRE NEWS


Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).