DALL'ITALIA17:43 - 06 giugno 2010

Bari, benzinaio uccide rapinatore di 23 anni (al terzo colpo in una sera)

Il ragazzo era stato abbandonato in una cava

di staff Style.it
<p>Bari, benzinaio&nbsp;uccide rapinatore di 23 anni (al terzo
colpo in una sera)</p>

Una rapina a un benzinaio è finita in tragedia nella notte a Bari, con la morte di un ragazzo di 23 anni, colpito a morte dal gestore del distributore che gli ha sparato per difendersi.

La vittima si chiama Giacomo Buonamico. Aveva appena assaltato la stazione di servizio nel quartiere periferico San Paolo di Bari assieme a un complice, riuscito a fuggire.

Il ragazzo è morto dopo essere stato abbandonato in una cava di calcestruzzo poco distante (i carabinieri lo hanno ritrovato, avvertiti da una telefonata anonima). Erano arrivati al distributore a bordo di una motocicletta. Probabilmente erano, secondo i militari al terzo colpo nella stessa sera, dopo le rapine in due spermercati

LEGGI LE ALTRE NEWS


Tags:
Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).