DAL MONDO15:04 - 09 giugno 2010

Alex Larenty, 50 anni: «Io, massaggiatore di leoni»

Emigrato in Sudafrica dall'Oxfordshire, usa l'erba come lettino

di Angelo Sarasi
<p>Alex Larenty, 50 anni: «Io, massaggiatore di leoni»</p>

«Quando massaggio Jamu, è contento per tutta la giornata e a me piace che i miei leoni siano felici. Paura? Ma no, per niente. Conosco i miei animali, e comunque, pratico loro lo stretching sempre dopo i pasti, quando sono decisamente più tranquilli...». Alex Larenty, 50 anni, emigrato in Sudafrica dall'Oxfordshire, è l'unico massaggiatore di bestie feroci che probabilmente esiste al mondo.

Come lettino usa l'erba della savana all'interno del Lion Park di Johannesburg, ma quello che lo rende davvero speciale sono i suoi pazienti: i leoni, ovvero le bestie più feroci del mondo. Alex, evidentemente, le rende innocue se è vero che si lasciano tirare i muscoli degli arti inferiori e anteriori, grattare le zampe, dove hanno artigli acuminati, e acconsentono pure a farsi praticare massaggi facciali. «Per i leoni è un divertimento, ogni mattina fanno la fila spontaneamente per venire a giocare con me. Ho la fortuna di aver visto nascere e crescere molte di queste bestie all'interno del parco, e anche se sono grandi e grossi, e vivono in libertà, i leoni sanno riconoscere ed essere grati a chi li ha curati quando erano piccoli».


CHE COSA NE PENSATE? COMMENTA

LEGGI LE ALTRE NEWS


Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).