DALL'ITALIA08:42 - 02 giugno 2010

Bocelli su Youtube: «Ringrazio mia madre per non aver abortito»

Il video-messaggio del tenore ha registrato più di 70 mila visite

di staff Style.it
<p>Bocelli su Youtube: «Ringrazio mia madre per non aver
abortito»</p>
PHOTO GETTY IMAGES

«Per questa occasione ho pensato di raccontarvi una piccola storia». Comincia così il video-confessione di Andrea Bocelli pubblicato su YouTube, che ha superato 70 mila visite. Il tenore italiano parla di una giovane donna che arriva in ospedale con dolori che fanno pensare a un problema di appendicite. In realtà è incinta ma lei non lo sa. «I dottori le misero del ghiaccio sulla pancia-racconta Bocelli - e poi, quando il trattamento era finito, le dissero che avrebbe fatto meglio ad abortire. Che era la soluzione migliore, perché il bambino sarebbe venuto al mondo con qualche forma di disabilità. Ma la giovane e coraggiosa sposa decise di non interrompere la gravidanza e il bambino nacque ». E poi: «Quella signora era mia madre, e il bambino ero io».

Quindi Bocelli, nato con una forma di glaucoma congenito che lo ha reso quasi cieco, conclude con un auspicio: «Sarò di parte, ma posso dirvi che è stata la scelta giusta e spero che questo possa incoraggiare altre madri che magari si trovano in momenti di vita complicati ma vogliono salvare la vita dei loro bambini».

Il video, scrive il quotidiano inglese Daily Mail, è stato messo in rete da «Whole life initiative », un'organizzazione pro-life statunitense, e alCorriere della Sera, la compagna del tenore Veronica Berti ha raccontato che è un messaggio messaggio dedicato a un missionario, padre Rick, che lavora ad Haiti.

 

LEGGI LE ALTRE NEWS


Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).