DAL MONDO12:47 - 01 giugno 2010

Consulente matrimoniale: «Trovati un'amante», denunciato

Un consulente matrimoniale è stato denunciato

di Giulia Pacchioli
<p>Consulente matrimoniale: «Trovati un'amante», denunciato</p>
PHOTO SPLASH NEWS

Problemi in camera da letto? Trovatevi un'amante. Per questo consiglio azzardato un consulente matrimoniale è stato denunciato dalla coppia dell'Upper West Side di Manhattan che aveva in cura da dieci anni (e 150mila dollari).

Guido Venitucci e Heather Aldridge hanno chiesto a Jeffrey Mechanic, terapeuta con regolare licenza rilasciata nel 1994 dal dipartimento statale dell'educazione, un risarcimento di 8 milioni di dollari (4 a testa) per aver rischiato di distruggere definitivamente il loro matrimonio, incoraggiando il marito a cercare altrove ciò che la moglie non era in grado di offrirgli.

La storia

«Mi ripeteva che mia moglie non era in grado di soddisfare le mie esigenze», ha raccontato Guido Venitucci, attore televisivo italiano trasferitosi a New York nel 1990 dove ha ottenuto anche una piccola parte nel film «I Tenenbaums». Alla fine il marito ha ceduto ai suggerimenti del terapeuta che incoraggiava i coniugi ad avere storie extraconiugali per rinvigorire il desiderio e alleggerire le tensioni. La terapia, però, invece di salvare la coppia, l'ha portata al limite della rottura. Ora i due chiedono i danni.

L'avvocato della coppia sostiene che per dieci anni, tra il 1997 e il 2008, durante le sedute a 300 dollari la settimana, Mechanic avrebbe «manipolato le emozioni di Venitucci, al fine di ottenere il controllo su di lui».

La testimonianza

A confermare le accuse della coppia Venitucci - Aldridge ci sarebbe anche la testimonianza di un'altra paziente di Mechanic, Blair French, 38 anni, che ha riferito dell'insistenza con la quale il consulente chiedesse i dettagli delle sue fantasie sessuali e poi facesse commenti inopportuni e imbarazzanti. «Incoraggiava le persone a tradire - ha raccontato French -, come se questa fosse la soluzione per salvare il matrimonio». Risultato: Blair French e il suo ex marito, dopo una terapia di gruppo durata 10 anni, hanno divorziato nel 2006.

La difesa

Il legale di Mechanic ha respinto ogni accusa e sospetta una sorta di complotto ai danni del suo cliente: «Sono accuse infondate. Decliniamo ogni responsabilità. Non so che legame ci sia tra le due coppie ma siamo intenzionati a scoprirlo».

LEGGI LE ALTRE NEWS


Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).