DALL'ITALIA09:40 - 10 giugno 2010

Rai, leggerete i compensi dei conduttori nei titoli di coda

Rai, saranno pubblicati i compensi dei conduttori nei titoli di coda

di staff Style.it
<p>Rai, leggerete i compensi dei conduttori nei titoli di coda</p>
PHOTO KIKA PRESS

Svolta nella trasparenza dei programmi Rai. Nei titoli di coda sarà presto possibile leggere i compensi di conduttori, giornalisti, ospiti, e anche dei produttori di ogni trasmissione. La Commissione di Vigilanza ha votato all'unanimità questa proposta del Pdl Alessio Butti. E il testo ora viene trasmesso al ministero dello Sviluppo economico. Superato quindi Sergio Zavoli, presidente della Commissione di Vigilanza, che suggeriva di pubblicare tutti i compensi, ma sul portale Rai di Internet. Si dice d'accordo il conduttore Massimo Giletti (foto): «Ma si pubblichino anche i ricavi».  E la prima protesta arriva dall'ex direttore del Tg1 e ora corrispondente dagli Stati Uniti, Giulio Borrelli, che definisce il provvedimento  «molto demagogico». Mentre il Codacons ha già chiesto che vengano messi anche i compensi delle televendite, quindi non solo Rai.

LEGGI LE ALTRE NEWS


Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
fausto 75 mesi fa

E poi fanno i progrssisti a tempo e pancia pieni Vorrei che il massimo compenso (niente escluso) dato da una pubblica amministrazione o similare fosse pari a quello del presidente della repubblica. Tanto molti non saprebbero d.ove andare; lavorare costa fatica.

Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).