DAL MONDO10:28 - 15 giugno 2010

L'Inghilterra invasa dalle talpe: in pochi anni triplicate

Da quando è stata vietata la vendita di stricnina i giardini sono assediati

di Angelo Sarasi
<p>L'Inghilterra invasa dalle talpe: in pochi anni triplicate</p>
PHOTO CORBIS IMAGES

Sono 33 milioni e hanno invaso la Gran Bretagna. Gli inglesi sono patiti per il giardinaggio, lo considerano un'arte, un hobby, ma anche un dovere nazionale, un simbolo della cultura inglese. Adesso però questa passione è a rischio per colpa della proliferazione delle talpe che negli ultimi due anni sono triplicate, trasformando i classici tappeti di erba inglese in gruviera.

Da quando, nel 2006, è stata bandita la stricnina che veniva utilizzata per avvelenare questi animali e limitarne così la diffusione, le talpe hanno avuto... giardino libero. Odiati da quando Guglielmo terzo morì per colpa del cavallo che inciampò nel buco di una talpa, questi molestatori di orti e giardini stanno facendo venire gli incubi agli inglesi.

Che stanno studiando nuovi metodi per sbarazzarsene: dalle vibrazioni che sembrerebbero disturbarle, alle tradizionali trappole dentro i tunnel, fino all'utilizzo di spray gassosi, metodi descritti anche in un apposito sito che spiega dettagliamene come disfarsi di queste creature infestanti. Altrimenti, scherzano i vignettisti inglesi, non resta che una soluzione: emigrare in Irlanda, dove non ci sono le talpe.

LEGGI LE ALTRE NEWS


Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).